logo del sito
www.salviamolacostituzione.it - mercoledì 11 febbraio 2009 - pagina di copertina - Feed XML RSS 0.91 Feed RSS 0.91


DOCUMENTO ASSEMBLEA NAZIONALE [Versione stampabile]
Documento approvato all´´unanimità dall´´assemblea nazionale dell´´associazione il 14 dicembre 2008

DOCUMENTO APPROVATO ALL'UNANIMITÀ DALL'ASSEMBLEA NAZIONALE

Roma, 14 Dicembre 2008

I partecipanti alla prima Assemblea Nazionale della Associazione ‘Salviamo la Costituzione: aggiornarla non demolirla',

prendendo atto con rammarico che la volontà di riconoscere nella Costituzione della Repubblica Italiana del 1948 l'ineludibile riferimento etico e giuridico della nostra democrazia, chiaramente espressa da una larga maggioranza di elettori in occasione del referendum costituzionale del 2006, non ha frenato il ripetersi di tentativi più o meno espliciti di stravolgerne la lettera e lo spirito,

ritenendo indispensabile, oggi più che mai, la difesa del modello di democrazia parlamentare fondato sul pluralismo, la separazione e l'equilibrio dei poteri che costituiscono elementi essenziali del nostro sistema istituzionale,

ribadendo l'incontestabile unitarietà della Carta Costituzionale, che non consente di modificare l'impianto di una delle sue parti lasciando intatta l'altra, e il rifiuto di ipotesi che più o meno esplicitamente annullino i poteri di equilibrio e garanzia attribuiti alla figura del Presidente della Repubblica,

confermando l'attualità degli obiettivi contenuti nell'atto fondativo della Associazione: difesa della Costituzione della Repubblica, diffusione della conoscenza dei suoi principi e valori, promozione della attuazione della Costituzione, tutela del risultato referendario del 25-26 giugno 2006,

indicano come obiettivi prioritari da perseguire nella attività associativa per l'anno 2009:

- Il sostegno, dentro e fuori le aule parlamentari, delle proposte di legge Scalfaro/Bachelet e altri, presentate sia al Senato che alla Camera, per una prioritaria riforma dell'art. 138 che, aumentando il quorum necessario per la approvazione di leggi costituzionali, preveda la necessità di maggioranze qualificate per tutte le modifiche costituzionali,

- la creazione, nell'ambito del Comitato Scientifico della Associazione, di un ‘osservatorio permanente' sugli effetti della approvazione di leggi ordinarie con sensibili riflessi sul piano costituzionale;

- la promozione, ovunque sia possibile, di iniziative di informazione e coinvolgimento delle giovani e dei giovani sulla attualità degli ideali di pace, solidarietà, uguaglianza e libertà espressi nella nostra Costituzione;

- la riattivazione, mediante tempestivi aggiornamenti, del sito web già esistente per disporre di uno strumento di informazione e di dialogo permanente particolarmente efficace nei confronti dei giovani.




Inserito da: Giordana - Data: 16/12/2008 - Argomento: Comunicati
Roma, 23 novembre 2005. Il momento della firma. (ANSA)

I numeri di telefono del Comitato Promotore per la raccolta delle firme

installa Acrobat Reader
Non riesci a leggere il formato PDF?
Installa Acrobat Reader dal sito ufficiale.
Download della pagina in 79 ms
Sessioni attualmente aperte: 8
Questa pagina è stata visitata 354740 volte.
Spazio occupato dal sito: 116,38 MB.
www.salviamolacostituzione.it - www.salviamolacostituzione.org - www.referendumcostituzionale.it - www.referendumcostituzionale.org © 2005 - 2006. Tutti i diritti riservati. Siti pubblicati su server Aruba.it - Internet service provider. Technorail Srl Piazza Garibaldi 8 - 52010 Soci (AR). Autorizzazione min. Comunicazioni n° 473. Gli scritti presenti sui siti citati non sono pubblicati con cadenza periodica (si vedano le date pubblicate sui singoli articoli).
Grafica, progettazione e realizzazione: Lidio Maresca © 2005-2006
powered by dBlog CMS ® Open Source